Donazioni

5×1000

International Help è una onlus che vive grazie a contributi volontari. Invitiamo pertanto tutti voi a destinare il 5 per mille sulla dichiarazione dei redditi a INTERNATIONAL HELP ONLUS – Codice Fiscale 97561000015.
International Help non ha costi di apparato: ogni euro a noi donato viene consegnato interamente a chi ne ha bisogno.

Donazioni

Versamenti bancari o postali

Ai fini di ottenere gli sgravi fiscali indicati, è necessario effettuare il versamento tramite bonifico bancario o bollettino di conto corrente postale, con le seguenti modalità:

  • riportare la frase “erogazione liberale” nella causale del bonifico o del versamento
  • indicare cognome e nome, luogo e data di nascita (o codice fiscale) e indirizzo completo dell’ordinante/donatore
  • conservare la documentazione del versamento relativo, compilata in ogni sua parte e vidimata dalla banca ricevente o timbrata dall’Ufficio Postale.

IBAN: IT80H0306909606100000116096 presso Intesa Sanpaolo

Aiutaci a diffondere la nostra richiesta del 5×1000 inviando a chi conosci il pdf che trovi qui. Grazie.

Donazioni PayPal

E’ possibile donare anche tramite PayPal con le seguenti modalità.

Che differenza c’é tra deducibilità e detraibilità?

Cambia la fase a cui applicare la riduzione oggetto dello sgravio fiscale : nella deducibilità si abbatte la base di calcolo dell’imposta, e perciò il risparmio è direttamente proporzionale all’aliquota fiscale propria del contribuente: maggiore è il reddito, maggiore è il vantaggio.
La detraibilità, all’opposto, incide direttamente sull’imposta da versare , per cui lo sconto fiscale goduto dal contribuente è percentualmente decrescente al crescere del reddito.

La normativa

Per le persone fisiche:

  • è possibile effettuare una detrazione d’imposta dall’IRPEF in misura pari al 19% del contributo devoluto, fino ad un massimo di 2.065,83 euro (art. 15 comma 1 lettera i-bis, T.U.I.R.);
  • è possibile operare una deduzione dal reddito imponibile ai fini IRPEF nel limite del 2% del reddito complessivo dichiarato (art. 10, comma1 lettera g, T.U.I.R.);

Per le persone giuridiche:

  • è possibile effettuare una deduzione dell’imponibile IRES pari al 10% del reddito complessivo dichiarato, nella misura massima di 70 mila euro all’anno (art. 14, DL 35/2005);
  • è possibile operare una deduzione dal reddito imponibile ai fini IRES nel limite del 2% del reddito di impresa dichiarato (art. 100, comma 2 lettera a, TUIR).