Una rivista multitematica per lettori curiosi

Ogni settimana, quattro nuovi contributi firmati da intellettuali torinesi, docenti universitari, scrittori, medici, viaggiatori ed esperti di alto livello.

Le gocce di cultura della settimana

Luciano Bruno
Consulente di Direzione Aziendale

“…ero pronto a barattare tutti i diritti di Take Five per un rasoio elettrico Ronson usato”.

Tanto era lo scetticismo dello stesso autore, l’altosassofonista Paul Desmond, sul pezzo che avrebbe poi fatto dell’album Time Out un capolavoro. Era ...

Elsa Panini
La Cuoca Insolita

Chissà da dove nasce l’idea che mangiar sano sia meno soddisfacente e che il momento in cui qualcuno ci dice di smettere di divorare qualsiasi cosa capiti dia frustrazione.

Ma qualcosa sta cambiando. È una frase che si sente dire spesso di questi tempi. Sarà p...

Paolo Bertinetti
Professore emerito Università di Torino,
già Preside della Facoltà di Lingue

Sul fatto che Sylvia Townsend Warner sia stata una delle scrittrici più interessanti del Novecento non ci sono dubbi. Figura scomoda un tempo, lesbica e comunista (mancava soltanto che fosse pure ebre...

Claudio Bellavita
Appassionato di Storia di Torino

Pio IX voleva fare Don Bosco vescovo di Pinerolo perché combattesse i valdesi, e don Bosco recalcitrava perché riteneva molto più importanti le sue opere sociali. Nei primi anni ‘70 dell’Ottocento si raggiunse un accordo: in Francia s’era ferm...

Le gocce della settimana scorsa

Pier Paolo Strona
Ingegnere fotografo musicista velista

La natura, la sua osservazione e soprattutto le attività che possiamo fare immersi in essa ci portano alla comprensione della nostra condizione esistenziale ultima, la più vera, la più reale e forse quella di cui stiamo rischiando sopratt...

Peppino Ortoleva
Editorialista del Secolo XIX, accademico e storico,
esperto di comunicazione

Nel dibattito politico di questi giorni, anche sull’onda delle elezioni americane, è  riecheggiata una parola, loser, che negli ultimii anni si è molto diffusa anche in Italia , ed è entrata a far pa...

Bruno Gambarotta
Scrittore e giornalista

Esiste un sistema per scoprire se il tuo interlocutore è un patito di Beppe Fenoglio: iniziare uno dei suoi incipit. Tu dici: “Alba la presero in duemila il 10 ottobre…” e l’altro completa: “e la persero in duecento il 2 novembre dell’anno 1944”. Così i...

Abba Filippo Perin
Sacerdote missionario  

Quanto vale una vita?…

A ben guardare con gli occhi del mondo ci sono tanti criteri per valutare l’importanza di una vita, il valore di una persona…

se la vita vale in base ai soldi che uno percepisce nello stipendio, allora a Gambella dove il...

Che cosa sono le gocce di cultura

Little drops of water,
Little grains of sand,
Make the mighty ocean,
And the pleasant land.

Julia Abigail Fletcher Carney

Gocce di cultura, è una “rivista” che accomuna temi assolutamente eterogenei, trattati da esperti di alto livello. Spazierà dalla letteratura alla musica, dall’arte contemporanea alla tecnologia, allo sport, agli argomenti sociali ed economici, ai pezzi di costume. Scritti di dimensioni ridotte, pensati per stimolare nel lettore il desiderio di approfondimento e magari offrire la sorpresa di apprendere qualcosa fino ad allora sconosciuto.

Le nostre Gocce di cultura saranno proposte con cadenza settimanale e resteranno disponibili online per quindici giorni.

Speriamo che, oltre alla lettura degli articoli, dedichiate un po’ di attenzione ai nostri progetti.